Donna in preghiera. Spirito e materia possono essere uniti
Spiritualità

Come si può nel concreto fare i primi passi per Vivere nell’Unità?

L’invito che ti faccio oggi è: di non vivere nella separazione. Oppure, per dirlo meglio: ti invito a vivere nell’Unità.

Spesso abbiamo due vite parallele: la vita “spirituale”, quella in cui preghiamo, meditiamo, recitiamo i mantra, pratichiamo le asana, contempliamo la Natura o scriviamo il diario della gratitudine…o qualsiasi altra pratica tu stia facendo per entrare in contatto con il Divino.

Cosa succede poi?


Poi c’è tutto il resto: la vita quotidiana, con le sue sfide, il lavoro, le relazioni, gli impegni, le cose da risolvere e da portare a termine.

E viviamo come se fossimo separati: da un lato la parte “spirituale” della giornata, relegata a un momento specifico; e poi tutto il resto.
Immersi nella “vita normale”, ci dimentichiamo quale sia l’origine e lo scopo di tutto: La Vita Vera.

Qual è la Vita Vera?

La Vita Vera è quella Spirituale.

E come si vive in modo spirituale? Vivendo nell’Unità.
Nella mia visione, vivere una vita piena, e vera, significa unire le due cose: vivere ogni istante della giornata come Spirituale.


Non c’è separazione! E come potrebbe esserci?

Non c’è mai stata separazione. E’ una fantastica illusione 🙂

Dalla persona che ti taglia la strada alla pioggia che ti ha inzuppato fino al midollo, al collega che non sopporti. Sistemare casa, buttare la spazzatura, sentire la stanchezza fisica e prendersi un momento di riposo: ridere e scherzare.

Provare tutte le emozioni. Ciascuna con la sua intensità. Guardarla dall’esterno e riconoscere che “io non sono quello”. Io non sono ciò che mi accade. Ma starci dentro, e viverla, e riconoscere quel dono: il dono di Viverla.

Siamo qui, su questa Terra meravigliosa, e abbiamo un Dono immenso: La Vita.

Ringrazio ogni giorno per questo Dono, e invito anche te a farlo 🌸
E a vivere pienamente la Vita…unendo la parte “materiale” e quella “spirituale”! Riconoscendo che…ogni cosa a questo mondo è Spirituale.

Si parla tanto di ritorno all’Unità. Per me, è così che si inizia: vivere nell’ Unità, nella nostra quotidianità. Riconoscendo che ogni singolo evento, che sia interiore o esteriore, è parte di quella stessa Unità. E’ spirituale.

Grazie di aver letto fino qui.
Se vuoi farmi sapere cosa ne pensi a proposito di vivere nell’unità, o cosa ti ha suscitato questo articolo, il tuo commento è benvenuto!

Un abbraccio,
Claudia

P.S: Vuoi integrare l’Unità tra la parte materiale e quella spirituale nella tua vita, ma non sai come fare? Hai un obiettivo che ti sta a Cuore che vuoi raggiungere? Puoi prenotare una sessione di Coaching Energetico con me, trovi più info a questo link: https://www.claudiadequerquis.com/coaching-energetico/

Un abbraccio,

Claudia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *